Nessuna evento nel calendario

Calendario Eventi

 

Marzo 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

 

Prossimi Eventi

 

Non ci sono eventi per i prossimi giorni
Non ci sono eventi da visualizzare

MARCELLO BENETTI QUARTET

Live Music
Data: Domenica 5 Luglio 21:30

  • Dan Kinzelman (sax tenore, clarinetti)
  • Jeff Albert (trombone)
  • Helen Gillet (violoncello)
  • Marcello Benetti (batteria, direzione musicale)

 

Da qualche anno il batterista Marcello Benetti, classe 1972, cresciuto a Mirano, cittadina della provincia veneziana, già attivo nell’area dell’avanguardia jazzistica bolognese, vive stabilmente a New Orleans. Aveva debuttato come leader nel 2009 con «Supuesto Blue», incisione pubblicata da Caligola Records che lo vedeva alla testa di un quintetto comprendente, fra gli altri, Pasquale Mirra e Silvia Bolognesi.

Nella città del Delta, oltre a suonare le musiche più diverse, dal blues e funk al jazz d’avanguardia, ha costituito un quartetto stabile che ha dato il titolo al suo secondo album da leader, «Shuffled» (2012), cui ha fatto seguito lo scorso anno «From East to West», entrambe pubblicazioni Caligola. Abbiamo così avuto la conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, dell’affiatamento e della maturità acquisite in ormai quasi un quinquennio da un vero e proprio gruppo, che dovrà purtroppo rinunciare in questa breve tournée italiana al suo clarinettista e sassofonista titolare, Rex Gregory.

Lo stesso sarà però egregiamente sostituito dall’altrettanto giovane e talentuoso Dan Kinzelman, originario del Wisconsin, trasferitosi nel 2004 in Europa e da qualche anno in via definitiva in Italia, dove suona abitualmente con Giovanni Guidi, Enrico Rava e Mauro Ottolini. Non mutano invece gli altri componenti del quartetto “Shuffled”, completato dall’esperto trombonista Jeff Albert, di New Orleans, già noto agli appassionati italiani, che hanno avuto modo di apprezzarne il talento come componente di alcune formazioni di Hamid Drake, e dalla poliedrica violoncellista Helen Gillet, nata in Belgio, cresciuta a Singapore e sbarcata nel 2003 a New Orleans, dove vive ancor oggi.

E’ un progetto musicale, quello di “Shuffled”, che pratica l’avanguardia e guarda con curiosità al futuro, ma non perde per questo i legami con le radici della musica afroamericana, da cui continua a trarre linfa vitale per la sua ricerca creativa. Un jazz insomma, in cui l’aspetto ritmico risulta altrettanto importante di quello armonico, ed in cui l’improvvisazione, anche la più libera, rimane fortemente legata alla melodia.

 

 

 


 

   

 

    

 

    

Eventi Società Cooperativa - P.I. 04297230270

Copyright © 2015 - All Rights Reserved

Questo sito utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più Clicca qui
  Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Continua